Effetti dell’Ecstasy

Effetti dell'EcstasyGli effetti dell’ecstasy sono molto pericolosi, perchè ci si ritrova ad avere a che fare con una sostanza sintetica che può causare gravissimi danni alla salute, sia a livello fisico che mentale.

Stabilire con assoluta precisione gli effetti dell’ecstasy non è facile, poichè questa droga è spesso mescolata con numerose altre sostanze, pertanto può provocare sia effetti stimolanti che sedativi, ma spesso anche allucinogeni.

L’ecstasy provoca effetti molto diversi tra loro che rappresentano il modo in cui questa droga agisce sul Sistema Nervoso Centrale, soprattutto sulle aree deputate al linguaggio, al controllo motorio e alle zone responsabili delle percezioni sensoriali.

Visto il tipo di molecola che compone l’ecstasy (ovvero la metil-diossi-metanfetamina, anche conosciuta col nome MDMA), gli effetti che provoca possono variare leggermente a seconda della percentuale di principio attivo che contiene, ma in linea di massima sono:

  • midriasi (pupille dilatate)
  • euforia
  • ipertermia (aumento della temperatura corporea)
  • diminuzione dell’appetito
  • agitazione psicomotoria
  • incapacità di percepire il senso di stanchezza
  • perdita della percezione del pericolo
  • perdita dei freni inibitori

Tutti questi effetti, solitamente, cominciano a manifestarsi dopo circa 30 minuti e possono durare anche per 5/6 ore, ma spesso questa droga viene assunta insieme ad altre sostanze stupefacenti, pertanto gli effetti possono protrarsi per più tempo e portare a gravi conseguenze.

Quando si parla di effetti dell’ecstasy, inoltre, bisogna prestare particolare attenzione ai sintomi dell’intossicazione acuta, ovvero:

  • senso di confusione
  • grave irrequietezza
  • spasmi e contrazioni muscolari
  • convulsioni
  • pelle d’oca
  • secchezza delle fauci
  • ridotta capacità di percepire gli stimoli sensoriali

Nei casi in cui l’intossicazione è particolarmente grave, la persona può sperimentare degli effetti che, se non vengono presi per tempo, possono avere conseguenze anche irreversibili:

  • drastico aumento della temperatura corporea (fino ad oltre 40°)
  • ipotensione (abbassamento della pressione sanguigna) che può portare fino al collasso
  • disidratazione (causata dall’eccessiva sudorazione)
  • insufficienza renale
  • gravi aritmie cardiache
  • emorragie cerebrali
  • collasso cardio-respiratorio
  • coma

A tutti gli effetti dell’ecstasy, inoltre, vanno aggiunte anche le conseguenze legate all’uso di questa droga che, in molti casi, possono degenerare in vere e proprie malattie psichiatriche:

  • completo distacco dalla realtà
  • psicosi
  • schizofrenia
  • deliri allucinatori

Conoscere gli effetti dell’ecstasy è importante per capire che questa droga è terribilmente pericolosa, ragion per cui bisogna evitare assolutamente di farne uso ed aiutare tempestivamente tutti coloro che sono caduti nella trappola di questa dipendenza.

  • Vuoi Ulteriori Informazioni sugli Effetti dell’Ecstasy?
  • Vuoi Aiutare un Tuo Caro a Smettere di Usare Ecstasy?

Contatta i Nostri Operatori per Aiuto Immediato
Chiama Subito
Numero Verde 800 178 796
Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7

 
 
Il Centro di Recupero dalla Tossicodipendenza da Ecstasy Narconon Gabbiano, attivo dal 1988, è specializzato nella disintossicazione e riabilitazione dall’uso di ecstasy ed ha aiutato migliaia di persone a liberarsi definitivamente da questa terribile droga.

Mettiti in Contatto con gli Operatori del Centro Narconon Gabbiano, Sapranno Offrirti la Miglior Soluzione Possibile al Tuo Problema